Materie prime

Semi di girasole

Semi di girasole

Semi di girasole, usati per la produzione di olio grezzo e farina di girasole

Read More
Semi d'uva

Semi d'uva

Semi d'uva, usati per la produzione di olio grezzo e farina di vinaccioli

Read More
Sansa vergine d'oliva

Sansa vergine d'oliva

Sansa vergine d'oliva, usata per la produzione dell'olio grezzo di sansa e di derivati per la produzione energetica e mangimistica

Read More
Semi di colza

Semi di colza

Semi di colza, usati per la produzione di olio grezzo e farina di colza

Read More

 

I nostri prodotti

I nostri prodotti

Oli grezzi

Oli grezzi ottenuti dalla spremitura di semi di girasole, vinacciolo, sansa vergine di oliva e semi di colza

Farine per uso mangimistico

Farine per uso mangimistico estratte dai semi di girasole, dal vinacciolo, dai semi di colza e dalla sansa.

Biomasse combustibili

Biomasse combustibili ottenute dalla sansa, ossia polpa di sansa e nocciolino d’oliva, un combustibile versatile adatto sia ai grandi impianti di combustione, che alle caldaie di piccola taglia ad uso civile.

Oli speciali

Estrazione di oli essenziali, di spremitura e biologici.

L’azienda

Italcol Spa – Italiana Alcool e Olii, azienda che dalla fine degli anni ’80 opera sul territorio toscano, effettua estrazione di oli grezzi da semi
e frutti oleosi e produzione di farine ad uso mangimistico e biomasse combustibili, ottenute da materie prime di origine naturale.
Leggi tutto…
  • slide1
  • slide2
  • slide3
  • slide3

Ode

Ode all’olio

Olio,

recondita e suprema

condizione della pentola,

piedistallo di pernici,

chiave celeste della maionese,

delicato e saporito

sulle lattughe

e soprannaturale nell’inferno

degli arcivescovili pesciprete.

Non soltanto il vino canta,

anche l’olio canta,

vive in noi con la sua luce matura

e tra i beni della terra

io seleziono,

olio,

la tua inesauribile pace,

la tua essenza verde,

il tuo ricolmo tesoro che discende

dalle sorgenti dell’ulivo.

P.Neruda

Portami il girasole ch’io lo trapianti

Portami il girasole ch’io lo trapianti

nel mio terreno bruciato dal salino,

e mostri tutto il giorno agli azzurri

specchianti

del cielo l’ansietà del suo volto giallino.

Tendono alla chiarità le cose oscure,

si esauriscono i corpi in un fluire

di tinte: queste in musiche.

Svanire

è dunque la ventura delle venture.

Portami tu la pianta che conduce

dove sorgono bionde trasparenze

e vapora la vita quale essenza;

portami il girasole impazzito di luce.

E.Montale


Inviaci un messaggio

Compila i moduli sottostanti per metterti in contatto con noi

 Consento il trattamento dei dati per le finalità riportate nell' Informativa privacy

Contact Info

Italcol Spa, Via Lucardese 6, 50051 Castelfiorentino (FI)

ITALCOL

ITALCOL